COME A SALTARE LA CORDA

 Il saldo della corda è l’abilità più fondamentale ed essenziale che il  pugile possa   imparare, ma anche qualsiasi altro atleta che voglia  migliorare  resistenza aerobica e la coordinazione.Cercherò di spiegare come si impara a saltare la corda .”Il primo passo per saltare la corda è lavorare sulla sincronizzazione ,per sviluppare il tempismo , proveremo ad impugnare  la corda in una mano “.Teniamo il corpo rilassato, concentriamoci per il momento sulle ginocchia tenendole  leggermente flesse , ora proviamo a bloccare la corda con i piedi .Appena si trova  il tempismo provare a impugnare la corda con entrambi le mani ripetendo l’esercizio di bloccaggio, subito dopo alzare leggermente le punte  e provare a fare il giro competo , mi raccomando i talloni non devono toccate il terreno , la lunghezza della corda deve essere determinata nel seguente modo-  bloccare  la corda sotto i piedi e far si che  il manico arrivi sotto l’ascella, questa è un’indicazione  che  può essere modificata a piacere.Usare piccoli movimenti del polso (rotazioni) per fare oscillare  la corda . Non usare tutte le  braccia, perché si perderebbe velocità, se i salti sono troppo alti si spreca energia  e sarà compromesso tutto il ritmo.Quando si sta imparando una nuova tecnica di salto della corda (ad esempio, da lato a lato, o crossover), prima emulare  il movimento senza la corda. Ciò consente di acquisire familiarità prima di aggiungere attrezzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...