PUGILATO INFORMAZIONI VISIVE

Le informazioni visive vengono recepite attraverso un’attivazione cognitiva di ricerca di indici pertinenti a sostegno dell’attività decisionale; esse permettono all’atleta di interpretare le situazioni e di comprenderne il significato. In pratica si tratta di utilizzare delle strategie cognitive per ricercare attivamente quei segnali che permettono di identificare in anticipo l’azione eseguita dall’avversario.

La capacità di analisi e di elaborazione delle informazioni visive dipende dall’efficacia delle strategie individuali utilizzate per l’individuazione dei segnali realmente significativi e pertinenti.

Le informazioni visive sensomotorie invece , contribuiscono a gestire le funzioni d’interazione motoria fra individuo ed ambiente e costituiscono il supporto funzionale dell’azione, garantendo controllo ed efficacia.

Questa funzione permette la regolazione del movimento attraverso l’assistenza visiva diretta realizzata durante l’esecuzione della risposta; risposta che consiste nel colpire, ricevere, spostarsi, ecc.

La funzione visiva sensomotoria guida l’atleta nella ricerca di una risposta sul “come” riuscirà a risolvere una determinata situazione di combattimento lo aiuta a stabilire i parametri esecutivi delle risposte.

#pugilato

#laSpezia

#palestra

#boxe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...