Pugilato obbiettivi d’azione semplificati

 

Qualsiasi atleta davanti ad obbiettivi d’azione semplificati può acquistare nuove abilità.

Questo tipo di esercitazione per il pugilato  consiste nell’allenare l’atleta in situazioni tattiche semplici, per esempio solo nella difesa o solo nell’attacco o limitando il numero di conto azioni del partner avversario o limitando “le armi ” tecnico-tattiche dell’atleta .

Successivamente è possibile proporre obiettivi d’azione dove l’atleta deve trovarsi di fronde a difficoltà più grandi rispetto a quelle normali e prevedibili, ma sempre in grado di fronteggiarle .

L’atleta non può trovarsi di fronte a situazioni tattiche insolubili per le proprie capacità.

Infine occorre esercitare l’atleta con obbiettivi d’azione di gara dove è importante riprodurre in modo più fedele possibile la situazione che ritroverà al momento della competizione .

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...