Pugilato Precisione – Velocità – Distanza

 

Precisione – Velocità – Distanza

Esiste una relazione inversa fra precisione della risposta (fattori esecutivi) e:

– velocità di esecuzione;

– distanza (punto d’impatto della palla, lontananza dal bersaglio, ecc.). Esiste una relazione inversa fra precisione della risposta (fattori decisionali)

– velocità di elaborazione della risposta;

– quantità di informazioni da elaborare;

– grado d’incertezza dello stimolo.

Per quanto riguarda il tempo di elaborazione esso aumenta linearmente in funzione della quantità di informazioni e del grado d’incertezza dello stimolo. Il tempo totale impiegato per la risposta (tempo di elaborazione + tempo di esecuzione) non può ovviamente essere superiore al tempo concesso dalla situazione in atto.

Può accadere che il tempo a disposizione venga quasi del tutto utilizzato per elaborare la risposta (caso A); ciò comporta una drastica riduzione del tempo di esecuzione e diventa pertanto impossibile rispettare i parametri di precisione esecutiva.

Può avvenire invece che sia il tempo di elaborazione ad essere ridotto (caso B), in questa situazione può verificarsi una risposta affrettata e priva di alcune importanti informazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...