Pugilato Ascoltare l’allievo

Ascoltare l’allievo significa:

Comprendere lo stato d’animo dell’allievo e, se necessario, aiutarlo a migliorarlo

Permettergli di esprimere liberamente le proprie idee, senza alcuna forma d’intimidazione o derisione

Mostrare interesse verso i contenuti, facendogli capire chiaramente che lo si sta ascoltando

Non interromperlo quando parla, (anche se si è già capito cosa vuole dire)

Riflettere prima di replicare soppesando la risposta.

Prendere in considerazione le opinioni degli allievi senza però farsi condizionare negativamente

Le emozioni positive

  •  Le emozioni positive nascono dalla soddisfazione dei bisogni della persona (espliciti ed impliciti)

    • Individuare (ma anche indurre) e soddisfare le motivazioni degli allievi è dunque la strada maestra per realizzare gli apprendimenti

    Meccanismo elementare di motivazione Lode/approvazione emozione emozione sentimento di gratificazione

    desiderio di ripetere l’esperienza

     

  • Le emozioni negative

    • Le più comuni sono: o Percepirsi come inadeguati (in generale)

    o Avere aspettative negative rispetto ad un evento (paura delle conseguenze)

    o Mettersi in discussione

    o Provare vergogna del risultato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...